Human: un viaggio nella poesia dell’umanità

Potremmo parlare di questo film per ore. Abbiamo amato ogni volto, ogni ruga, ogni sguardo.

Ascoltato con attenzione ogni parola, cercato e trovato somiglianze, e spesso misurato distanze abissali, tra la nostra storia e la loro storia. Loro sono le duemila persone intervistate in sessantacinque lingue differenti in quest’opera monumentale di Yann Arthus-Bertrand. Una struggente alternanza di primi piani e paesaggi naturali, una lunga serie di interviste a persone di ogni paese e cultura alle quali viene chiesto di rispondere a domande come: “Qual è il senso della tua vita?”, “Cosa significa essere poveri?”, “Che cos’è l’amore?”.
Un film che mette un Uomo di fronte a un altro Uomo chiedendo esplicitamente di alzare il velo, di azzerare i convenevoli e di affondare dritti al cuore di ciò che vale la pena dire. E ognuno degli intervistati ha colto l’occasione per raccontarsi con generosità e sincerità. L’intensità delle storie di amore, odio, redenzione, ingiustizia e guerra a tratti toglie il fiato, quasi quanto la bellezza delle riprese aeree.
Un film prezioso che dà voce all’umanità, ne coglie le contraddizioni, la poesia, la luce e l’ombra. La luce, soprattutto.
Se lo avete perso niente paura, su YouTube la versione integrale in alta definizione sottotitolata in inglese (la versione in italiano è disponibile in DVD).

HUMAN extended version vol.1
HUMAN extended version vol.2
HUMAN extended version vol.3

 *Per ricevere comodamente nella tua casella di posta elettronica notizie e curiosità dal mondo come questa, ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER nel box qui a fianco.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter
crediti

EU e-Privacy Directive

This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

View Privacy Policy

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.